ONLINE APPLICATION

Formazione a distanza – Quali sono i vantaggi?

La formazione a distanza sta riscuotendo sempre più successo, in Italia e nel mondo, nonostante qualcuno storca il naso di fronte a quella che, inspiegabilmente, viene vista come formazione di serie B. Secondo l’istituto di ricerca Markets and Markets, entro il 2017 il giro d’affari del settore toccherà i 220 miliardi di dollari: numeri difficili da ignorare. Il motivo di tanto successo è facile da spiegarsi: l’e-learning rappresenta una possibilità di crescita culturale e professionale sia per il singolo individuo che per le organizzazioni. 

Ma quali sono i vantaggi principali legati alla formazione a distanza? Scopriamoli nel dettaglio.

 

Costi minori per le organizzazioni e gli studenti

La formazione a distanza permette di abbattere i costi sia per l’organizzazione, sia per lo studente.

Lo studente risparmi i costi di viaggio, vitto e alloggio e può decidere di seguire corsi da tutto il mondo, senza doversi sobbarcare altre spese se non quelle dell’iscrizione. 

Anche le organizzazioni possono ridurre le spese: usare l’e-learning significa eliminare tutte i costi legati all’accoglienza degli studenti o dei dipendenti (nel caso di training interno) oppure risparmiare le spese per gli spostamenti in caso di formazione in-house. L’e-learning, inoltre, dà la possibilità di avere studenti da ogni parte del mondo: questo consente di incrementare i ricavi. 

 

Flessibilità e versatilità

Poter seguire le lezioni da ogni parte del mondo, seduti comodamente alla propria scrivania, è il vantaggio principale per chi vuole accrescere le proprie competenze. Lo studente può gestire lo studio secondo i propri ritmi di apprendimento e le proprie conoscenze: per esempio, può concentrarsi di più sugli argomenti che gli sono più ostici e dedicare meno tempo a ciò che gli è già familiare. 

Spesso le organizzazioni mettono a disposizione, oltre al materiale di studio, le registrazioni delle lezioni: lo studente può così rivedere quante volte desidera le parti delle lezioni poco chiare. 

A differenza di quanto si possa pensare, poi, l’interazione sociale non manca: chat e social media aiutano l’integrazione fra gli studenti, anche di nazionalità diverse, e la creazione di gruppi di lavoro. 

 

Impatto sull’ambiente ridotto

Ebbene sì, la formazione a distanza contribuisce a ridurre l’impatto ambientale. Gli spostamenti in auto, treno e aeroplano immettono nell’atmosfera notevoli quantità di Co2: l’aereo, per esempio, immette circa 140 grammi di Co2 per chilometro. Scegliere l’e-learning è dunque anche una questione di etica e responsabilità civile. 

Abbiamo scoperto, dunque, alcuni dei vantaggi della formazione a distanza: il successo sempre crescente di questa modalità formativa dimostra che il futuro passa anche dal web.

 

 

No Comments Yet.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.