ONLINE APPLICATION

Giuditta Alessandrini

Giuditta Alessandrini é professore ordinario titolare dell’insegnamento di Pedagogia Sociale, Pedagogia del Lavoro e Pedagogia delle risorse umane e delle organizzazioni nel corso di Laurea Triennale e Magistrale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma TRE.
È Presidente della Laurea Magistrale Interclasse in Scienze Pedagogiche e Scienze dell’Educazione degli Adulti e Formazione Continua. È stata docente di “Comunicazione tecnico-organizzativa” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Ateneo Roma Tre (Laurea Magistrale Informatica Gestionale).
È membro del GLOA (Gruppo di lavoro per l’orientamento in Ateneo), e delegato per i Rapporti con il Consorzio Almalaurea.
Dal punto di vista del curriculum scientifico, ha svolto numerose ricerche negli ultimi venti anni nel campo della formazione degli adulti nelle organizzazioni e della formazione quadri e manageriale (Formazione dei dirigenti scolastici e dei dirigenti d’impresa, dei formatori nelle organizzazioni) che hanno condotto ai risultati pubblicati in alcuni volumi, miscellanee e saggi indicati in calce.
Nell’ambito di tale area di studio, ha elaborato modelli di rappresentazione tassonomica dei processi formativi e valutativi e modelli di approccio alla formazione manageriale con particolare riguardo al tema dell’apprendimento dell’innovazione organizzativa; ha contribuito, tra l’altro, ad introdurre nel nostro paese lo studio dei modelli di learning organization.
Si è occupata anche dei processi di apprendimento sociale e di comunicazione formativa con particolare riguardo agli ambienti di tecnologia avanzata (e-learning). Un altro focus di ricerca internazionale recente è l’approccio alle Comunità di pratica in ambito organizzativo.
Ha svolto attività di ricerca internazionale e coordinato l’unità Roma Tre in alcune ricerche europee (Azione “Progetti Pilota Leonardo da Vinci”) sui temi dell’innovazione tecnologica, dei nuovi scenari del lavoro e di nuovi modelli di apprendimento (sei Progetti europei negli anni 2001-2009). Ha coordinato nel 2006-8 l’unità di ricerca Roma Tre in un Progetto PRIN di interesse nazionale sulla “Qualità nell’alta formazione universitaria” in partnership con altre università.
Dirige il CEFORC già denominato LAOC (Centro per lo studio della formazione continua e della comunicazione) del Dipartimento di Studi dei processi formativi, culturali e interculturali nella società contemporanea dell’Ateneo Roma Tre, che svolge attività di servizio e consulenza formativa.
Ha svolto fin dalla metà degli anni novanta attività di formazione e di coordinamento formativo presso alcuni enti e società (tra cui la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Iri management, Telecom). Ha svolto di recente inoltre attività di docenza e consulenza ad alcune imprese tra cui Selex Sistemi Integrati e Telespazio (Gruppo Finmeccanica), INPS, ENI, CUOA, ecc.
Ha svolto negli ultimi tre anni attività di consulenza per Enti nel settore dei Fondi Interprofessionali (in Fondimpresa come membro della Commissione di Valutazione dei Progetti) e per Fon.Coop (grazie ad un Progetto – in collaborazione con il Ceforc – di Formazione dei progettisti).
Ha collaborato, inoltre, per Fondartigianato sul tema delle azioni a sostegno dello sviluppo locale per la piccola impresa in merito al quale é stato predisposto nel 2008 un “Report sul tema dell’Analisi dei Fabbisogni Formativi nell’Artigianato”.
È responsabile del Gruppo di lavoro AIF (Associazione italiana Formatori) settore Università, é membro del Comitato scientifico per il Registro HR promosso da AIDP e membro del Comitato Scientifico del progetto TAC della LUISS.
Ha collaborato con il Comune di Roma nell’anno 2010 in quanto consulente del Dipartimento dei Servizi Educativi e Scolastici e con la Regione Lazio come docente dell’ASAP.
Ha collaborato insieme alla Crui ed all’ANP alla progettazione del Master a distanza Mundis per la formazione dei dirigenti scolastici, contribuendo alla definizione del progetto e redigendo l’unità didattica sull’”Apprendimento organizzativo e comunità di pratica”.
Ha partecipato e partecipa in qualità di relatore a numerosi Convegni nazionali ed internazionali.

Tra le numerose pubblicazioni in volume si segnalano: Pedagogia sociale, Carocci, Roma, 2002; Pedagogia delle risorse umane e delle organizzazioni, Guerini Editore, Milano, 2004; Pedagogia e Formazione nella società della conoscenza, Franco Angeli, Milano, 2002 (Nuova ristampa 2005); Risorse umane e new economy, Carocci, Roma, 2001; Manuale per l’esperto dei processi formativi, Carocci editore, Roma, 1998 e 2005; Formazione e sviluppo organizzativo, Carocci, Roma, 2005; Comunità di pratica e società della conoscenza, Carocci-Le Bussole, Roma, 2007; Formare al management della diversità. Nuove competenze e apprendimenti nell’impresa, Guerini & Associati, Milano, 2010; Comunità di pratica e Pedagogia del lavoro, Pensa Multimedia, Lecce, 2010/2011; Le sfide dell’educazione oggi. Nuovi habitat tecnologici, reti e comunità, Pensa Multimedia, Lecce, 2012; La formazione al centro dello sviluppo umano. Crescita, lavoro, innovazione, Giuffrè Editore, Milano, 2013