ONLINE APPLICATION

Italia Africa Business Forum

italia_africa_business_forum

L’Italia-Africa Business Forum è l’esclusivo programma della Rome Business School finalizzato alla nascita e allo sviluppo di sinergie e opportunità di business tra Italia e Africa.

 

Prossima edizione: 23-24 Novembre 2017

La globalizzazione rappresenta un processo storico che apre a studenti, manager e imprenditori grandi opportunità di crescita personale e professionale. Italia e Africa sono geograficamente e storicamente connesse e rappresentano reciprocamente target prioritari e mercati con alto potenziale per aziende e organizzazioni interessate a sviluppare il proprio business su scala internazionale. Ciò nonostante, entrare in nuovi mercati richiede una profonda conoscenza dei trend economici locali, dell’approccio al business, della cultura e degli stili comunicativi.

Inoltre, prima di espandere qualsiasi business all’estero, è estremamente utile creare un network con imprenditori locali, professionisti e fornitori.

In questa prospettiva, l’Italia-Africa Business Forum della Rome Business School si propone di:

  • Trasferire una conoscenza strutturata dei mercati africani e italiani
  • Connettere i partecipanti ad aziende e istituzioni che possano risultare utili per il proprio sviluppo manageriale ed imprenditoriale

 

Risultati

I partecipanti saranno in grado di:

  • valutare ed analizzare le principali caratteristiche del mercato italiano ed africano
  • identificare le tendenze e le opportunità di business
  • formulare un approccio strategico al fine di ampliare il proprio business in Italia e in Africa
  • entrare in contatto con imprenditori, manager e organizzazioni italiane ed africane

 

Obiettivi

L’Italia-Africa Business Forum si pone pertanto l’obiettivo di:

  • fornire una buona conoscenza del mercato italiano ed africano
  • identificare opportunità di business in Italia ed in Africa
  • suggerire approcci strategici di marketing per sviluppare il business in Italia e in Africa
  • identificare approcci imprenditoriali e stili di leadership
  • aiutare ad esplorare e sviluppare il potenziale imprenditoriale in Italia ed in Africa

 

Destinatari

L’evento si rivolge a imprenditori, manager, investitori e consulenti interessati a sviluppare le proprie attività in Italia ed in Africa.

 

Date e Sede

La prossima edizione dell’Italia-Africa Business Forum si terrà a Roma, nel 2017.

 

Lingua

Il programma si svolgerà interamente in lingua inglese.

 

Struttura

L’Italia-Africa Business Forum si terrà interamente in lingua inglese ed include:

  • Sessioni plenarie
  • Tavole rotonde
  • Investment pitches
  • Meeting privati
  • Storie di successo
  • Opportunità di Networking
  • Programma culturale

Sessioni Plenarie: le sessioni plenarie permetteranno ai partecipanti di discutere di questioni generali o di primario interesse, suscitando entusiasmo ed ispirazione. Gli speaker condivideranno la propria visione e si confronteranno sulle leve da utilizzare per cogliere opportunità e ottenere risultati di successo. Nello specifico, sono previsti 4 dibattiti, condotti da esperti di alto livello:

  • Business sostenibile
  • Business in Africa
  • Business in Italia
  • Imprenditoria giovanile

Tavole rotonde:  Saranno organizzate delle tavole rotonde parallele a tema, in base agli interessi della business community. Su base volontaria, rappresentanti del settore privato o gruppi di business potranno anche farsi promotori di tav ole rotonde, prendendo nota dei concetti principali, identificando i partecipanti e nominando una “storia di successo”. Essi condurranno inoltre i dibattiti, che copriranno aree come l’energia sostenibile, agri-business, infrastrutture, finanziamento per PMI, imprenditoria sociale, salute, materie prime, ICT per la formazione.

Investment pitches: L’Italia-Africa Business Forum offre ai governi africani e promotori di progetto opportunità uniche per promuovere investimenti. Sarà organizzato un Investor Meeting, durante il quale sarà fornita ai paesi africani l’opportunità di esplorare opportunità d’investimento. Saranno dedicati circa 10-15 minuti ad ogni paese, al fine di comunicare i progetti, le metriche e le aspirazioni ai potenziali investitori.

Meeting privati: L’Italia Africa Business Forum offre stakeholders di rilievo per l’organizzazione di meeting privati. I meeting permettono di avere momenti di discussione privati e, al contempo, di trarre vantaggio dalle opportunità offerte dalla conferenza e di prepararsi al meglio a contribuire alle delibere del forum.

Storie di successo: Il Forum prevede una sessione dedicata ai successi delle PMI italiane e africane, cogliendo e condividendo i dettagli dei successi con i leader politico-imprenditoriali. Ponendo l’accento sull’operato di imprenditori di successo, il Forum si pone l’obiettivo di identificare soluzioni a problemi comuni e trasmettere fiducia in politiche, strategie e attività che hanno dimostrato di funzionare. Ciò si otterrà attraverso storie di successo sul modo in cui imprenditori stanno beneficiando di un rinnovato clima di business e di concrete iniziative e partnership.

Opportunità di Networking: Al fine di incentivare le opportunità di Networking saranno organizzati Cocktails, Networking Lunches ed Investment Pitches.

 

Italia Africa Business Forum (5)Servizi

Materiali didattici: Ai partecipanti saranno forniti tutti i materiali didattici, presentazioni, casi di studio, articoli, video e links che saranno utilizzati durante il Forum.

Assistenza per il Visto: Se richiesto dai partecipanti, la Rome Business School provvederà ad inviare una Lettera d’Invito ufficiale, e a fornire assistenza burocratica per l’acquisizione del visto.

 

 

Partecipazione

La partecipazione all’Italia-Africa Business Forum include:

  • Sessioni plenarie
  • Tavole rotonde
  • Investment Pitches
  • Meeting privati
  • Storie di successo
  • Opportunità di Networking
  • Pranzi
  • Cocktail serale
  • Assistenza per acquisizione del visto.

 

Modalità d’iscrizione

Al fine di completare l’iscrizione all’Italia – Africa Business Forum, clicca di seguito: