ONLINE APPLICATION

Rome Business School al Primo Forum UNIMED

Presentata la ricerca sulla Mobilità studentesca nell’area del Mediterraneo

Dal 15 al 17 Luglio, Rome Business School ha partecipato al primo Forum UNIMED sulla mobilità studentesca nell’area del Mediterraneo, presso l’Università di Aydin, Istanbul.

Il Forum è stato organizzato  dall’Unione delle Università del Mediterraneo (UNIMED). Quest’ultima si è avvalsa del contributo di Rome Business School, scelta come unico centro non universitario, per mostrare e rappresentare le possibilità di percorsi post laurea ricchi di opportunità e sviluppo, nel contesto del passaggio dalla teoria alla pratica, dallo studio all’inserimento nel mondo del lavoro, sempre all’interno di un’ottica legata all’internazionalità e allo scambio interculturale nell’area del Mediterraneo.

Il Forum è stato strutturato in due giornate, più una successiva in cui gli studenti hanno avuto la possibilità di effettuare il tour della città di Istanbul, grazie a una guida scelta appositamente dall’Università di Aydin.

Durante la prima giornata, le presentazioni, registrazioni e prime conoscenze e scambi tra gli studenti partecipanti al Forum.

La seconda giornata ha invece rappresentato il ‘cuore’ dell’iniziativa, strutturata in tre diversi Workshop formati da altrettanti gruppi di studenti, all’interno dei quali è stata data l’opportunità di condividere le proprie esperienze e di realizzare delle proposte da presentare alle istituzioni Europee coinvolte nel programma ‘Erasmus for All’.

Rome Business School ha fatto il suo intervento all’interno del Workshop inerente il ‘Training degli studenti nella mobilità, posizionamento e inserimento lavorativo’.

Oltre a presentare le proprie iniziative favorenti lo scambio interculturale e l’ingresso all’interno del mondo del lavoro, come gli stage internazionali, Rome Business School ha presentato il progetto realizzato in occasione del Forum, dal proprio Dipartimento di Ricerca:  ‘Questionario sulla Mobilità Studentesca’.

Quest’ultimo, somministrato anche agli studenti presenti, ha lo scopo di comprendere l’attuale situazione in ambito di Mobilità nel Mediterraneo, per lo sviluppo e progettazione di futuri interventi di scambio interculturale, che siano adatti alle esigenze e bisogni degli studenti in questa specifica fascia di Paesi.

Rome Business School, assieme a UNIMED, ha così partecipato a un’iniziativa di stampo internazionale, volta a sviluppare una cooperazione scientifico-educativa nella regione del Mediterraneo, in grado di integrare, avvicinare e far crescere in modo sinergico, i Paesi che ne fanno parte.

No Comments Yet.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.