ONLINE APPLICATION

Borse di studio

Scholarships - Rome Business School

Borse di studio

Alla Rome Business School siamo consapevoli che sostenere l’impegno economico per un Master può essere impegnativo. Per supportare i nostri studenti in questa prospettiva, offriamo borse di studio agli studenti meritevoli.

Premiamo con borse di studio al merito, a copertura parziale, gli studenti fortemente motivati che hanno dato dimostrazione di eccellenza in una o più aree disciplinari collegate al master per il quale è stata fatta richiesta d’ammissione.

Gli studenti ammessi sono automaticamente considerati per le borse parziali per merito per le quali sono idonei. Gli studenti sono informati sulle borse di studio in sede di comunicazione dell’ammissione.

 

Richieste

Le borse di studio sono assegnate ai candidati idonei che dimostrano più potenzialità. I candidati sono tenuti a dimostrare di poter soddisfare le nostre aspettative fornendo prove scritte, come, ad esempio una lettera motivazionale.

La competizione per le borse di studio aumenta con l’avvicinarsi della data d’inizio e i fondi sono limitati, quindi è consigliabile fare la richiesta quanto prima. Ricordate il proverbio: chi dorme non piglia pesci.

Inoltre, incoraggiamo gli studenti a prendere in considerazione ulteriori finanziamenti e opportunità di sostegno finanziario oltre alle borse di studio parziali della Rome Business School, come, ad esempio, prestiti o finanziamenti.

 

Richiedere una borsa di studio

Per richiedere una borsa di studio, è necessario inviare una lettera motivazionale di non più di 300 parole insieme al CV e alla documentazione quando si sottopone la domanda di ammissione ai Master.

Per scrivere una lettera motivazionale per una borsa di studio, il richiedente deve indicare:

  • che il proprio background accademico è rilevante per il corso per il quale ha chiesto l’ammissione;

  • che il proprio background professionale è rilevante per il corso per il quale ha chiesto l’ammissione;

  • che cosa distingue il richiedente dagli altri candidati;

  • gli obiettivi e interessi professionali; e

  • i successi accademici dei quali il richiedente è particolarmente orgoglioso e i motivi.