ONLINE APPLICATION

Benvenuti a Roma: Come affrontare una realtà nuova e diversa

Procedere per la propria strada in un paese nuovo, specie quando non si conosce nessuno, è spesso una sfida e può comportare stress. Tuttavia, riuscire a studiare in un paese diverso, soprattutto in Italia, è un’opportunità troppo importante che non si può perdere solo per il timore di soffrire di nostalgia o di dover affrontare sfide.

Roma è una città bellissima, con gente cordiale, siti magnifici e una cucina fantastica; tuttavia, la cultura italiana, le usanze e le norme possono rappresentare un gravoso impatto per gli stranieri. Qui sono riportati alcuni suggerimenti che possono essere utili per adattarsi e integrarsi in una realtà nuova e diversa:

La cultura è relativa

La cultura è relativa, il che spiega perché persone appartenenti a culture diverse possono percepire le usanze e le norme italiane in modo differente. Uno studente internazionale, come siete voi, dovrà entrare in contatto con un’infinità di idee, abitudini e usi nuovi. Cercate di evitare di etichettarli come “buoni” o “cattivi” basandovi sulla prospettiva della cultura cui appartenete. Ci possono essere aspetti di una cultura che potrebbero non piacervi o che disapprovate, ma ricordate che fanno parte di un più ampio sistema sociale e quindi hanno senso all’interno di quel sistema.

Siate di mente aperta e curiosi

Adattarsi a una nuova cultura non implica la necessità di cambiare i propri valori, tuttavia è altrettanto importante riuscire a rispettare quelli degli altri. Quando vi trovate in una situazione insolita, cercate d’immaginarla come una nuova avventura. Fatevi prendere dalla curiosità di scoprire il modo in cui le cose si percepiscono e si svolgono nel nuovo ambiente.

Usate la capacità di osservazione

Poiché avrete a che fare con regole e norme per voi sconosciute, osservare come gli altri si comportano in tali situazioni può aiutare a capire i comportamenti che si attendono da voi. Prestate attenzione alla comunicazione verbale e a quella non verbale degli altri per avere un quadro più completo di quello che succede.

Fate domande

Chiedete aiuto quando ne avete bisogno. Richiedere assistenza o spiegazioni non deve essere visto come un segno di debolezza. Capire gli altri e farsi capire in una nuova lingua (o in un contesto) richiede frequenti riformulazioni di frasi, ripetizioni e precisazioni.

È normale provare ansia

Apprendere per procedere in un ambiente nuovo non è facile. È naturale sentirsi a volte ansiosi o frustrati. La chiave per superare questi stati d’animo è ricordare che sono normali e, probabilmente, temporanei e dipendenti dalle situazioni.

Permettete a voi stessi (e agli altri) di sbagliare

Si fanno inevitabilmente errori quando si entra in contatto con una nuova cultura. Se riuscite a trovare l’aspetto umoristico in queste situazioni e la capacità di riderci sopra, gli altri molto probabilmente vi offriranno simpatia e sostegno. Ricordate che anche gli altri faranno probabilmente errori; quando qualcuno fa una supposizione inesatta o riporta un’affermazione generalizzata sulla vostra cultura, la causa può essere dovuta alla mancanza di corrette informazioni. Se ciò non crea disagio, può essere un’opportunità per condividere con gli altri informazioni su di voi e sulla vostra cultura.

Prendetevi cura della vostra salute

Prestate attenzione a come mantenere una dieta sana, svolgere sufficiente esercizio fisico e riposarvi. Cercate di trovare un’attività che vi piace e di renderla parte delle vostre abitudini. Essere fisicamente attivi può aiutare a ridurre lo stress.

Trovate un compagno

Un amico italiano (o un altro studente internazionale che ha trascorso diversi anni in Italia) può essere un ottimo consulente riguardo alle aspettative culturali. Quando avete domande o bisogno di un secondo parere su qualcosa, questa persona può aiutare a chiarire le situazioni e a fornire supporto su come regolarsi nel nuovo ambiente.

Cercate il sostegno di altri studenti internazionali

Parecchi studenti internazionali trovano utile discutere delle loro preoccupazioni con colleghi che vivono esperienze simili. Parlare con gli altri su come si stiano adattando a una nuova cultura può essere fonte d’idee e di riflessioni utili alla propria personale esperienza.

Siate pazienti – non cercate di capire tutto subito

Adattarsi a una nuova cultura richiede tempo. E l’adattamento comporta aspetti che possono richiedere tempistiche diverse. Imponetevi la pazienza per affrontare questa esperienza e cercate di non essere troppo critici verso voi stessi.

No Comments Yet.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.